Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
12 dicembre 2011 1 12 /12 /dicembre /2011 20:02

 

22042_1_1_.jpg

 

In attesa del possibile scossone stagionale, saranno ancora le miti correnti atlantiche ad imporre le loro performance nei prossimi giorni(13-17 dicembre).Ci saranno nuove perturbazioni in transito già mercoledì e la direttrice delle correnti occidentali esporrà soprattutto i versanti tirrenici e più in generale il Centro-Sud alle conseguenze piovose di questa circolazione. Ma cosa accadrà in corrispondenza del week-end? L'alta pressione oceanica, costantemente protesa fin sul Mediterraneo Occidentale, tenderà ad arretrare verso ovest elevandosi nel contempo più a nord, a creare così disturbo alla frenetica attività del Vortice Polare.
inizierà ad affluire aria sempre più fredda. Difficilmente al momento stabile le esatte ripercussioni, anche perché molto dipenderà dalla traiettoria precisa della colata artica: come spesso accade in queste circostanze, si potrebbe generare una depressione sui mari centro-meridionali italiani, foriera quindi di un peggioramento alimentato dalla discesa fredda. Si avrebbero le prime nevicate a quote basse in Appennino, mentre al Nord gli effetti del peggioramento potrebbero essere ben più limitati.
 

A cura di Aurelio Basile

Condividi post

Repost 0
Published by Psimontella - in Riceviamo e pubblichiamo
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : partito socialista montella
  •  partito socialista montella
  • : Partito Socialista Italiano Sezione "Ferdinando Cianciulli" di Montella
  • Contatti

Profilo

  • Psi montella
  • Aderente al Network per il Socialismo Europeo
  • Aderente al Network per il Socialismo Europeo

Testo Libero

Archivi

Link