Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
30 dicembre 2011 5 30 /12 /dicembre /2011 16:25

Forestali, i sette operai della Terminio Cervialto hanno sospeso lo sciopero della fame. Sono stati ricevuti nella mattinata di ieri al Quirinale dal prefetto Giulio Cazzolla, consigliere del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Cazzolla ha spiegato che Napolitano "segue attentamente la vertenza dei 184 forestali della Comunità Montana Terminio Cervialto ed eserciterà tutte le pressioni del caso affinché le spettanze vengano assicurate entro il prossimo aprile, con appositi fondi stanziati dalla Regione Campania". Con i sette lavoratori c'era anche l'ex sindaco di Sperone, Salvatore Alaia, che spiega la sua soddisfazione: "Cazzolla ci ha assicurato che il presidente Napolitano conosce la vicenda sin dall'inizio di dicembre e che ha già provveduto a sollecitare il prefetto, la Provincia di Avellino e la Regione per garantire il rispetto dei diritti. Anche il prefetto conosce perfettamente la situazione della Comunità Montana". Intanto entro gennaio i lavoratori riceveranno i primi due stipendi.

Nei primi giorni di gennaio 2012 la Provincia di Avellino sbloccherà i restanti fondi spettanti alle 4 Comunità Montane Irpine, che per motivi legati al patto di stabilità, non erano stati ancora accreditati. E’ questa la buona notizia che il Presidente On.le Cosimo Sibilia e l’Assessore Raffaele Coppola , in un proficuo confronto, hanno dato alle Organizzazioni Sindacali di categoria. 
Pertanto entro il prossimo mese di gennaio agli Enti delegati Irpini saranno accreditati i seguenti importi: 
Comunità Montana Terminio Cervialto € 579.970,00
Comunità Montana Partenio Vallo di Lauro € 1.123.645,00
Comunità Montana Alta Irpinia € 1.171.114,00
Comunità Montana Ufita € 427.767,00
"Ovviamente questi fondi non sono sufficienti per consentire agli Enti delegati di saldare tutte le mensilità arretrate ai lavoratori idraulici forestali. Questo potrà avvenire solo se la Regione rispetterà gli accordi sottoscritti con le organizzazioni sindacali. I Segretari provinciali di FAI-FLAI e UILA danno atto al Presidente On.le Sibilia di onorare sempre gli impegni assunti
Intanto domani a Napoli, presso la sede del Consiglio Regionale al Centro Direzionale, un presidio di lavoratori forestali Irpini unitamente ai Segreteri Provinciali di Categoria: Raffaele Tangredi FAI-CISL, Giacomantonio Forte UILA-UIL, Aniello Vece FLAI-CGIL, seguiranno i lavori del Consiglio impegnato nella modifica ponte della legge 11/96.
Tale modifica dovrà garantire la continuità della forestazione in Campania necessaria per la salvaguardia e sviluppo del territorio, dell’ambiente, per la prevenzione agli incendi, e del dissesto idrogeologico, per lo sviluppo del turismo di montagna, il tutto nell’ottica della garanzia occupazionale di tutti agli addetti idraulici forestali a tempo determinato ed indeterminato.

 

fonte: Irpiniaoggi

Condividi post

Repost 0
Published by Psimontella - in Alta Irpinia
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : partito socialista montella
  •  partito socialista montella
  • : Partito Socialista Italiano Sezione "Ferdinando Cianciulli" di Montella
  • Contatti

Profilo

  • Psi montella
  • Aderente al Network per il Socialismo Europeo
  • Aderente al Network per il Socialismo Europeo

Testo Libero

Archivi

Link